ATTENZIONE

FATEMI VISITA OGNI GIORNO, TROVERETE SEMPRE QUALCHE COSA DI NUOVO!

I VOSTRI COMMENTI MI FARANNO PIACERE.

GRATA SE FATE UN CLICK SULLA PUBBLICITA', COME VOSTRO SUPPORTO PER IL BLOG.

LA COSTRUZIONE DELLA FRASE IN TEDESCO



Ora siccome ho parlato, in occasione dei suddetti verbi modali, del verbo in fondo alla frase, il prossimo argomento sarà  LA COSTRUZIONE DELLA FRASE IN TEDESCO:

Abbiamo una PRINCIPALE \ Hauptsatz  ed una SECONDARIA \ Nebensatz  o più secondarie.

Il  verbo nella costruzione delle frasi è l'elemento più importante e intorno ad esso si impernia tutto il periodo! NELLA PRINCIPALE IL VERBO SI TROVA SEMPRE AL  SECONDO  POSTO !!!!

Schema A
Principale \ Hauptsatz:

1° : presente  o preterito del verbo
soggetto + verbo al presente o al preterito + complemento oggetto (akk)
  Es:  la mamma ama il papà \ die Mutter liebt den Vater
- soggetto + ausiliare al presente o al preterito + predicato nominale (nom)
  Es: La mamma è una maestra \ Die Mutter ist eine Lehrerin

2°: participio : (tempo composto) : l'ausiliare al secondo posto prende il posto che era del verbo  presente o preterito e manda il verbo al participio in fondo alla frase!
soggetto + ausiliare + complemento + verbo al participio
   Es: la mamma ha amato il papà \ Die Mutter hat den Vater geliebt

3°: come il  punto 2° hanno la stessa costruzione : 
      1) la   forma passiva,
      2) il    futuro      3) il     condizionale
( queste forme verbali le vedremo più avanti)

4° : INVERSIONE DEL VERBO
  1) nella frase interrogativa
          Es: Hai il libro? \ Hast du das Buch ?
      2) quando c'è un avverbio di tempo, di luogo, ecc. all'inizio di frase
          Es: Oggi splende il sole \ Heute scheint die Sonne

5°: Se iniziamo il periodo con la frase secondaria
      Es: se sei bravo (frase secondaria), ti regalo un libro (frase primcipale) \ Wenn du gut bistschenke  
      ich dir ein Buch \     
      NB.  Tutta la secondaria occupa un primo posto, al secondo posto c'è subito il verbo della 
                principale!!!!

Ora vi insegno una parola magica che vi aiuterà tantissimo nella costruzione di una frase dove si presentano più secondarie. 
La parola magica è        TE KA MO LO
queste sono le iniziali dell'ordine in cui andranno ordinate le varie secondarie . Cioè:
TE     temporale\ Temporal
KA    causale  \  Kausal
MO   modale  \  Modal
LO    locale  \  Lokal
Es Costruzione tedesca :   
Io ( sogg) sono (verbo ausiliare al secondo posto) oggi (temporale) per la pioggia (causale) con la macchina (modale) da mia zia ( locale) andato. (frase al passato con il participio in fondo) 
Oppure:
Io vado oggi per la pioggia con la macchina da mia zia  (frase al presente).

Naturalmente se non c'è una di queste secondarie si salta la sua voce e si prosegue normalmente.
Es: Io  vado oggi con la macchina da mia zia.    Ich fahr heute mit dem Auto zu meiner Tante
      Io vado oggi da mia zia.    Ich gehe heute zu meiner Tante
      Io vado da mia zia.    Ich gehe zu meiner Tante
( Guardate e memorizzate per ora solo la costruzione della frase, le preposizioni: in, con, su, per, ecc. le vedremo più avanti)


LE SEGUENTI PARTICELLE  NON HANNO MAI L 'INVERSIONE

aber \ ma,     denn\ poichè ,     und  \ e,     oder, o -  oppure ,    sondern \ bensì,    nur \ solo,    nicht  non,    auch \ anche,    ja \  si,    nein \  no 

Questo è tutto su questo argomento, spero di essere stata chiara il più possibile, ora sta a voi esercitarvi 
 finchè non ci sono più esitazioni!

13 commenti:

  1. Ciao Antoniette
    navigando sul WEB ho trovato il tuo blog e questa pagina molto importante sulla costruzione della frase in tedesco. Io ho questa difficoltà a costruire una frase di senso compiuto con i seguenti vocaboli
    14-18 Uhr Hans Wider Arbeiten
    Si tratta di un esercizio sui verbi saprabili tratto dal libro Dies un Das capitlo 3. Io sto studiando il tedesco da autodidatta. Mi potresti aiutare.
    Grazie infinitamente
    Walter

    RispondiElimina
  2. Ciao Antoniette
    Fortunatamente ho trovato il tuo blog a ridosso dell'esame di tedesco del 2° anno di università. Mi è molto utile per studiare, dato che il libro di testo che ho io non spiega molto bene (anzi poco e niente), però ho ancora un po' di problemi con gli esercizi, potresti correggermi qualche frase se te la scrivessi??
    Ciao e grazie
    Laura

    RispondiElimina
  3. Ciao Antoniette
    Prima avevo molte difficoltà nelle inversioni delle frasi in tedesco, ora ne ho molte meno grazie a questo sito. Mi è stato molto utile, soprattutto in vista dell'esame!
    Grazie ancora
    Elettra

    RispondiElimina
  4. Ciao Tonele.
    Frequento un corso di tedesco, e volevo trovare materiale per chiarirmi un po' di dubbi (in realtà ne ho molti...). Oggi ho trovato oggi questo blog: che dire... fantastico!!! Chiaro, approfondito... Tantissimi complimenti e una sola domanda (per ora :) ) : esistono anche gli esercizi? Se si, dove? Grazie ancora!!! Miriam.

    RispondiElimina
  5. mettti i casi

    RispondiElimina
  6. ciao,complimenti.Sie molto chiara.Ti ringrazio per le fantastiche spiegazioni.Posso chiederti,se si riesce a trovare una lista completa dei paradigmi? Grazie ancora!! Ornella

    RispondiElimina
  7. ti sei dimenticata di scrivere la costruzione della frase quando al posto dei complementi oggetto e di termine ci mettiamo i pronomi personali al dativo ed all'accusativo

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Buona spiegazione ma quando spieghi il "TE KA MO LO" stai parlando dell'ordine dei vari complementi (di tempo, causa, modo, luogo) e non delle secondarie (o subordinate, dipendenti, ipotattiche), che sono frasi con tanto di verbo e seguono un altro costrutto. Ciao ciao! ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao Antoinette,
    stò studiando il tedesco come autodidatta.
    Potresti correggere qualche frase sull'ordine della frase e qualche frase con i verbi riflessivi separabili? Puoi rispondere quì oppure magari hai un'altro indirizzo email? Mi farebbe piacere se mi aiutassi. Grazie in anticipo :)

    RispondiElimina
  11. quando puoi spiega il genitivo per favore

    RispondiElimina
  12. Una domanda da principiante: nella costruzione TE KA MO LO, a che posto devo inserire in complemento oggetto? Tipo :" Io mangio oggi una mela da mia zia con le mani"
    Grazie per l'aiuto!

    RispondiElimina
  13. Grazie, avevo bisogno di maggiore chiarezza su questo argomento. Brava e ancora grazie

    RispondiElimina