ATTENZIONE

FATEMI VISITA OGNI GIORNO, TROVERETE SEMPRE QUALCHE COSA DI NUOVO!

I VOSTRI COMMENTI MI FARANNO PIACERE.

GRATA SE FATE UN CLICK SULLA PUBBLICITA', COME VOSTRO SUPPORTO PER IL BLOG.

PROPOSIZIONI SECONDARIE

PROPOSIZIONI SECONDARIE         NEBENSAETZE


Eccomi a voi con le proposizioni secondarie, il cui nome  lo avrete notato nella " costruzione della frase", argomento da me trattato nel post 31.

Come si deve costruire una Nebensatz?

1. Nella proposizione secondaria il verbo principale  occupa l'ultimo posto. Al participio sarà l'ausiliare ad occupare l'ultimo posto.
Es. ......., weil ich Hunger habe                 ......., weil ich Hunger gehabt habe. 
Vedi post 31 


2. I verbi separabili non si   s e p a r a n o !
Es.  ......., weil ich heute  nach Rom mitfahre.


3. Tra la proposizione principale e la secondaria c' è sempre una    virgola !


4. Il soggetto della proposizione secondaria si trova di solito subito dopo la congiunzione.
Es. Ich esse heute abend wenig, weil   ich   keinen Hunger habe.



5. Soltanto il pronome può stare tra la congiunzione e il soggetto 
Es. ......., wei Ihnen der Film gefallen hat 


6. Per quanto riguarda la successione dei complementi vale anche qui nelle secondarie la famosa parolina TE KA MO LO     TEMPORALE  CAUSALE  MODALE  LOCALE .
Es. ......., weil ich heute wegen des schlechten Wetter mit Traurigkeit zu Hause bleibe.
                       S    TE                   KA                                 MO         LO        V
     ......., perchè "io" oggi per il cattivo tempo con tristezza a casa rimango (traduzione letterale)



LE CONGIUNZIONI

1. Kausalsatz

- weil    perchè                    
Es : Er geht zum Arzt, weil er krank ist    \   Va dal medico, perchè è malato

- warum?  domanda  Indiretta     perchè
Es. : Ich weiss nicht, warum du nicht isst.       \    Non so perchè non mangi.
    

2. Temporalsatz

- wenn      quando         azione ripetuta
Es. : Er geht zum Arzt, wenn er krank ist    \   Va dal medico, quando è malato

- als         quando         azione avvenuta una sola volta nel passato
Es. : Der Unfall ist passiert,  als er in Rom war.             \      L'incidente è accaduto quando era a Roma

- bevor      prima di , che 
Es.: Bevor wir spielen, muessen wir die Aufgaben machen      \    Prima di giocare, dobbiamo fare i compiti

- nachdem         dopo  che           tempo al passato
Es.: Nachdem Josef das Abitur gemacht hatte, studierte er Jura    \     Dopo che Josef aveva fatto la
       maturità, studiò giurispudenza.

- seitdem        da quando
Es. : Seitdem  ich im Zentrum wohne, brauche ich kein Auto mehr.      \     Dopo che abito in centro non ho
        bisogno più dell'auto.

- waehrend       mentre
Es. : Waehrend Thomas Mann in Palestrina lebte, schrieb er die "Buddenbrooks"
        Mentre Thomas Mann era in Palestrina scrisse i "Buddenbrooks"

- wann?  :  domanda indiretta       quando?
Es. : Ich weiss nicht, wann  du kommst     \     Non so quando vieni

------------------------------------------------------------------------------

- was?  :  domanda indiretta      cosa?
Es. : sagen Sie mir bitte, was das kostet      \    Mi dica per favore quanto costa


3. Objektsatz

- dass      che     come proposizione oggettiva
Es. : ich hoffe, dass   es   euch gut geht.        \     Io spero che stiate bene

4. Subjektsatz

- dass       che     come proposizione soggettiva
Es.: Er ist so krank, dass   er   nicht kommen kann.          \         Egli è così malato che non può venire


5. Zweifel         dubbio

- ob      se
Es.: Ich moechte wissen, ob Karl heute kommt         \       Vorrei sapere se Carlo viene oggi


6. Finalsatz

- damit          affinchè
Es.: Ich schenke die einen Hund, damit du nicht so allein bist      \      Ti regalo un cane, affinchè tu non sia
       così solo.

- um ....... zu          per + infinito
Es. : Ich kaufe mir einen Hund, um nicht so allein zu sein.            \    Mi compro un cane per non essere
        così solo.

- (an)statt ...... zu       invece di + infinito
Es. :  (An)statt immer zu kritisieren, mach doch selbst einen Vorschlag       \       Invece di criticare sempre
        fai tu stesso una proposta

- ohne ...... zu           senza di
Es. : Ohne ein Wort zu sagen, verliess er das Zimmer      \      Senza dire una parola, abbandonò la stanza.


7. Relativsaetze

- der / die / das         il quale, a quale   ecc.
Es. : Ist das de Film, den du gestern gesehen hast?       \     E' questo il film che (il quale:compl. ogg) hai
       visto ieri?


8. Konditionalsaetze

- falls         nel caso che
Es. : Falls er kommt, gehen wir zusammen essen.           \      Nel caso che venga andiamo a mangiare    
        insieme.

-wenn       se    nel caso che
Es. : Wenn du lieber zu Haus bleibt, gehe ich allein ins Theater       \     Se tu rimani più volentieri a casa
        vado da solo a teatro.


9. Vergleichsaetze       comparative

- so ...... als ob        così come se
Es.: Sie tut so, als ob sie das nicht wuesste         \          Fa così come se non lo sapesse


10. Modalsaetze    (Proportion)        modali  (proporzione)

-  je....... desto        tanto più........tanto più
Es.: Je  laenger (comparativo) die Tage sind,  desto kuerzer (comparativo) sind die Naechte
       Tanto più lunghi sono i giorni, tanto più corte sono le notti

NB. sie le secondarie relative che finali saranno da me riprese nei prossimi post!

 Buono studio!!!!!









                          

14 commenti:

  1. Grazie, ora faccio molta meno confusione! :)

    RispondiElimina
  2. al punto 1: warum è indicato come "quando". non è "perché"?

    RispondiElimina
  3. Potresti spiegare la differenza tra bis e solange?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BIS: fino al momento in cui
      SOLANGE: finchè, per tutto il tempo che

      Elimina
  4. Ciao! Cosa si fa' in caso di coordinate nella secondaria? Mi spiego meglio con un esempio: Ich wusste nicht, dass du krank war und dass du in Bett liegen musste. E' corretta?

    RispondiElimina
  5. ciao gz, utilissimo

    RispondiElimina
  6. Il soggetto della secondaria può essere al dativo ? Tipo dass dem oppure dass dir ?

    RispondiElimina
  7. La proposizione al punto 4 non è una Subjektsatz ma una subordinata consecutiva.
    La proposizione reggente della subordinata soggettiva non ha un soggetto

    RispondiElimina
  8. La proposizione al punto 4 non è una Subjektsatz ma una subordinata consecutiva.
    La proposizione reggente della subordinata soggettiva non ha un soggetto

    RispondiElimina
  9. Mi è stato abbastanza chiaro, volevo solo un chiarimento visto che adesso vivo in Germania e avevo bisogno di capire alcune cose, ma per chiunque avesse fatto questa "lezione", molte cose sono errate e ve lo posso assicurare visto che vivo qui e parlo bene il tedesco

    RispondiElimina