ATTENZIONE

FATEMI VISITA OGNI GIORNO, TROVERETE SEMPRE QUALCHE COSA DI NUOVO!

I VOSTRI COMMENTI MI FARANNO PIACERE.

24. LA DECLINAZIONE DELL'AGGETTIVO

LA DECLINAZIONE DELL'AGGETTIVO DIMOSTRATIVO




Tocchiamo ora un argomento un po' "ostile" a molti studenti, ma scusate l'orgoglio, spero che come verrà da me spiegato sia per voi molto chiaro e, perchè no, anche facile da memorizzare! Fatemelo sapere e grazie della vostra collaborazione !

La declinazione dell' aggettivo si divide in tre  parti:

- con l'articolo determinativo
- con l'articolo indeterminativo
- senza articolo

1. ARTICOLO DETERMINATIVO


Chiameremo questa prima declinazione    DELLE 5   "E"


Casi        Maschile                          Femminile                       Neutro


Nom.       der gutE        Vater          die gutE     Mutter         das gutE       Kind
Acc.         den gutEN     Vater         die gutE     Mutter          das gutE      Kind
Dat.         dem gutEN    Vater         der gutEN  Mutter          dem gutEN  Kind
Gen.        des gutEN     Vaters       der gutEN  Mutter          des gutEN   Kindes


                                                            Plurale
                                                            
                                                Nom.   die gutEN  Kinder
                                                Acc:     die gutEN  Kinder 
                                                Dat.    den gutEN  Kindern
                                                Gen.   der gutEN   Kinder
                                                          


Allora avete visto le 5 E ?
Quindi i  3 nominativi  - maschile , femminile e neutro -  in più dove l'articolo accusativo è uguale
all'articolo del nominativo - femminile e neutro -,  troviamo le 5 E, tutto il resto della declinazione termina per EN.
Pertanto è sufficiente che voi memorizziate solo i casi con le 5 E, dando per scontato che tutti gli altri casi
terminano per  EN.

Studiate bene questa prima declinazione, poi passate alla seconda e quindi alla terza!!!!




2. ARTICOLO INDETERMINATIVO




Nello studiare questa seconda declinazione tenete sempre bene a mente l'articolo determinativo!!!!


Casi                       Maschile                                  Femminile                        Neutro
Nom.                      ein       gutER   Vater              eine gutE     Mutter        ein      gutES Kind
Acc.                        einen   gutEN   Vater              eine gutE     Mutter        ein      gutES Kind
Dat.                        einem  gutEN    Vater             einer gutEN Mutter        einem gutEN Kind
Gen.                       eines    gutEN    Vaters           einer gutEN Mutter        eines  gutEN Kindes


                                                                
                                                                 Plurale


                                                         Nom. keine   gutEN Kinder
                                                          Acc.  keine   gutEN Kinder
                                                          Dat.  keinen  gutEN Kindern
                                                          Gen. keiner   gutEN Kinder




Avrete notato che ho sottolineato tutti gli articoli indeterminativi tranne il nominativo maschile e il nominativo e accusativo femminile. 
Perchè?
Perchè sono le uniche 3 voci che non riportano la desinenza dell'articolo determinativo.

Pertanto dove sono riportati gli articoli determinativi sull'articolo indeterminativo " EIN "
la declinazione è uguale alla 1.

Vedete che il nom. maschile non è     EINER    ma      EIN     quindi l' ER va sull'aggettivo che
segue.
Altrettanto vale per il  neutro nom. e acc. che non è     EINES    ma   EIN   in tutte e due i
casi.   Quindi l'ES   anche qui va sull'aggetivo che segue. 

NB. A questa declinazione appartengono anche gli aggettivi preceduti dal possessivo
Es: - Il suo nuovo romanzo :  sein neuer  Roman
      - Dopo la tua ultima partita  :  nach deiner letzten   Spiel


L'aggettivo " hoch" perde la "C" quando viene declinato
- Es : La montagna alta, un'alta montagna    - der hohe Berg \  ein hoher Berg


Pertanto memorizzate solo le 3 voci dell'articolo che non riportano l'articolo determinativo, il resto è uguale alla prima declinazione. 
Se l'avete studiata bene non avrete nessuna difficoltà ad imparare anche questa!!




3. SENZA ARTICOLO




Questa è l'ultima declinazione, forse la più facile da memorizzare. Tenete sempre presente l' articolo determinativo!! Capirete subito perchè!!!!



Maschile                                     Femminile                       Neutro                          Plurale 
Nom.  gutER Vater                     gutE     Mutter                gutES   Kind               gutE   Kinder
Acc.    gutEN Vater                     gutE    Mutter                gutES   Kind                gutE   Kinder
Dat.    gutEM Vater                    gutER  Mutter               gutEM  Kind               gutEN KinderN
Gen.   gutEN  VaterS                  gutER  Mutter                gutEN   KindES         gutER Kinder




Avete penso proprio notato che tutti gli aggettivi, ad eccezione dei due genitivi maschile e neutro, riportano  l'articolo determinativo ! 




NB. Declinazione di aggettivi e participi sostantivati

Gli aggettivi e i participi usati come sostantivi indipendenti si declinano come gli aggettiv
- Es. : der JugendlichE     ein JugendlichER   il giovane, un giovane
          die AngestelltE       eine AngestelltE    l'impiegata, un'impiegata



4. AGGETTIVI PREDICATIVI
L'aggettivo usato come " predicato nominale " (cioè dopo il verbo essere) è sempre invariabile  !
- Es.: Peter ist sympatisch.
         Alle sind sympatisch.

E' invariabile anche dopo i verbi:      scheinen  (sembrare)      werden (diventare)     bleiben  (rimanere)
e machen  (fare).  
-  Es. : das Wetter bleibt schoen     il tempo resta bello      
           so wird er bestimmt reich     così diventa certamente ricco


5. AGGETTIVI USATI COME AVVERBI   (CIOE' DOPO IL VERBO)

L'aggettivo avverbiale è sempre invariabile  e permette di caratterizzare meglio un avvenimento o uno stato espresso da un verbo
Es.: sie spricht laut        lei parla ad alta voce
       sie arbeiten fleissig  essi lavorano diligentemente




Questo è quanto!
Cercatevi gli esercizi con soluzione su internet ed esercitatevi tantissimo, solo così non sbaglierete più!  
Buono studio ! Al prossimo argomento !


2 commenti:

  1. Ciao Antonietta, se non sbaglio si dice DAS Spiel ergo "Deinem letzen Spiel". tu invece hai scritto: DeineR letzen Spiel. correggi se è sbagliato :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI POTETE DARE DEGLI INDIRIZZI DI ESERCIZI CON SOLUZIONE, SOPRATTUTTO SULLA DECLINAZIONE.
      GRAZIE, ORINA.

      Elimina